Atletica Fisdir

FISDIR - VENETI D’ORO AI CAMPIONATI EUROPEI IAADS IN FINLANDIA

fotofin1

Si sono svolti dal 24 al 29 luglio i “Campionati europei IAADS e ITTADS” a Tampere, in Finlandia.
La nazionale italiana, partita con i favori del pronostico alla vigilia, conferma la forza del movimento C21, portando a casa la bellezza di 32 medaglie, 28 in atletica e 4 nel tennis tavolo, 18 ori, 10 argenti e 4 bronzi, numeri che racchiudono la forza di un gruppo capace di affermarsi come top a livello europeo tanto a livello IAADS che ITTADS.


Portabandiera della spedizione azzurra alla cerimonia d’apertura, la padovana Giulia Pertile, atleta dell’ASPEA Padova ed allenata dal tecnico Paessoto Chiara, la quale inizia con il botto il suo europeo, conquistando, nella prima giornata di gare, ben due ori, nei 1.500 marcia e nella staffetta 4×100 femminile assieme alle compagne Orlando, Spano e Zeni.
Ma la Pertile non conosce rivali nella marcia e si porta a casa anche l’oro negli 800; grazie poi alla vittoria con la staffetta 4x400, con la quale fa registrare anche il nuovo record del mondo, fa poker d’ori.
Ma anche i suoi compagni di club (allenati dal tecnico Lucia Bano) non sono da meno.
Infatti, Stefano Lucato si conferma il miglior marciatore mondiale nella sua categoria, vincendo sia la gara sugli 800 metri che quella sui 1500 mentre Roberto Casarin (in squadra con Mancioli, Rondi, e Piacentini) conquista il gradino più alto nella staffetta 4×100.
Ciliegina sulla torta di questa trionfale spedizione veneta, il trevigiano Matteo Giomo che, nel tennis tavolo, cala un tris d’argenti nelle tre gare di doppio: infine, nella gara individuale, firma l’ultimo acuto personale conquistando il terzo gradino del podio.

 

Medagliere - Atletica Leggera (n. 7 medaglie venete sulle 28 complessive dell’Italia)
1. Giulia Pertile - oro, 1500 marcia
2. Giulia Pertile - oro, 800 marcia
3. Staffetta 4×100 (Orlando, Zeni, Spano, Pertile) - oro
4. Staffetta 4×400 femminile (Pertile) - oro e Nuovo RECORD DEL MONDO
5. Stefano Lucato - oro, 1500 marcia
6. Stefano Lucato - oro, 800 marcia
7. Staffetta 4×100 (Mancioli, Rondi, Casarin, Piacentini) – oro

Medagliere - Tennis Tavolo (n. 4 medaglie venete sulle 4 complessive dell’Italia)
1. Alberto Mondino- Matteo Giomo/doppio – argento
2. Matteo Giomo/doppio misto – argento
3. Mondino-Giomo/squadre – argento
4. Matteo Giomo – bronzo, singolare

 

 

Giulia Pertile

fotofin7

Pertile, Spano, Zeni, Orlando

fotofin3

Stefano Lucato

fotofin4

Stefano Lucato

fotofin6

Giulia Pertile

fotofin8

Roberto Casarin

fotofin9

Roberto Casarin

fotofin10

fotofin12

Matteo Giomo

fotofin13

Matteo Giomo